mercoledì 16 settembre 2009

L' Avvocatura di Stato difende il Lodo Alfano



L'Avvocatura di Stato difende il Lodo Alfano che protegge le 4 maggiori cariche dello Stato da qualunque processo. Se la Corte Costituzionale dovesse farlo cadere:
«ci sarebbero danni a funzioni elettive, che non potrebbero essere esercitate con l'impegno dovuto, quando non si arrivi addirittura alle dimissioni. In ogni caso con danni in gran parte irreparabili»

Beh!... Regina Coeli non è attrezzato per accogliere le telecamere di Porta a Porta!

2 commenti:

  1. E' come dire che non si debba condannare qualcuno che abbia rubato perchè i vicini potrebbero pensare che non è una persona per bene e che oltretutto la sua detenzione avrebbe ripercussioni negative sulla sua vita sociale e sui suoi affari!
    Perfetto hanno trovato la soluzione al sovraffollamento delle carceri.
    Liberi tutti!

    RispondiElimina
  2. Bel post. Complimenti.

    ChaoLin LinGiù

    RispondiElimina