martedì 19 gennaio 2010

Mussolini, Craxi, Berlusconi


Ah si stava meglio quando si stava peggio!
Le parole di Schifani e del presidentuncolo della Repubblica in favore di una riabilitazione storica di Craxi, mi fanno pensare che davvero è stato fatto troppo poco per questo "capro espiatorio vittima del sistema" (parole di Schifani).
Questo pover'uomo costretto dal sistema a rubare, è dovuto anche scappare in una lussuosa villa in "esilio" per pagare colpe non sue!
Pover'uomo, non lo sapeva che per molto peggio Berlusconi non solo non scappa, ma viene anche eletto e rieletto.
Comunque visto che siamo in tema di vittime, vorrei parlare di un uomo che ha fatto tanto per l'Italia senza che nessuno mai lo ringraziasse, sto parlando del caro vecchio Benito.
Benito è una vittima del sistema, si impegnò tanto insieme al suo amico Adolfo per un mondo migliore, ma i comunisti cattivi e invidiosi hanno rovinato per sempre la sua immagine, calunniandolo e buttandogli fango addosso!
Ora italiani avete imparato la lezione : il potere è buono e non sbaglia mai, il popolo non capisce.

3 commenti:

  1. Ottima Fratello!
    Eh si, il popolo non capisce....
    a meno che non sia d'accordo col potere!

    RispondiElimina
  2. BERLUSCONI E' UN GRANDE POLITICO,MANTIENE LE PROMESSE

    RispondiElimina
  3. noi italiani abbiamo la memoria corta
    abbiamo già dimenticato i conti svizzeri di bettino costituiti con mazzette sui lavori pubblici e usati per arricchimento personale e dei famigli e c'ha pure due figli deputati uno a destra e uno a sinistra, non si sa mai, così si vince sempre!

    RispondiElimina