sabato 4 luglio 2009

Che bel culo! Che ne dici di fare la parlamentare? L’esperimento satirico di Michael W. Colletti





Quando la realtà supera la satira!
Stamattina aprendo, come al solito, il sito di Repubblica per essere informato sulle porcate che accadono in Italia tutti i giorni e per trarre facile ispirazione per uno dei soliti articoli sdrammatizzanti del tipo, ridiamo per non piangere, mi sono imbattuto in una notizia: "Una scorciatoia per il successo" E molte abboccano al falso casting.
Fantastico, geniale! Michael W Colletti ha riempito Roma di annunci. L’annuncio, che ha come sfondo la foto del di dietro di una modella in procinto di spogliarsi (credo di fronte al politico di turno), dice: “LA POLITICA SARA’ IL TUO MESTIERE. Cerchiamo volti nuovi per i palazzi italiani” e poi "Non serve un diploma o una lunga carriera politica, ma solo cortesia, una faccia pulita, una piacevole presenza e, perché no, un po' di spirito d'avventura". Il casting è previsto per l’8 Luglio al Beba do Samba. Talmente assurdo che ho pensato che chiunque, vedendo l'annuncio, avrebbe fatto una risata e sarebbe passato avanti. Invece no! Dice Repubblica, tantissime ragazze hanno chiamato e tantissime altro hanno contattato Michael sul suo profilo facebook.
Incredibile! Da scompisciarsi dalle risate…o meglio direi piangere lacrime amare! Mi sono detto mille volte: “Non può essere questo quello che vogliono gli italiani! Non può essere il modello Berlusconi con le sue feste, le sue veline, i suoi inciuci! Gli italiani saranno indignati!”
Invece no! Mi sbaglio alla grande. Più vengono fuori scandali legati a sesso, tradimenti, droga, corruzione, soldi e più Lui e quelli come lui diventano un modello per tantissimi italiani. Tutto si riduce a soldi, donne, e bella vita.
E Noemi Letizia, che dice “Per me deciderà Papi se avrò una carriera nello spettacolo o un posto tra i banchi del parlamento”, è la figlia che migliaia di mamme italiane vorrebbero avere.
Che dire!
Finchè c’è satira c’è speranza. Complimenti a Michael W. Colletti, e restiamo in attesa di sapere chi sarà la fortunata che mostrando le più belle chiappe entrerà nei palazzi del potere per la porta principale!

5 commenti:

  1. Passare per la porta principale non interessa più a nessuno... più facile cinque minuti sul letto grande!
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Certo che quel culo è fenomenale!

    RispondiElimina
  3. ma che ti aspetti da un popolo che ha eletto e sostiene un individuo simile?

    @Luigi morsello: sappi che te lo puoi fare anche tu: è tutto ritoccato in photoshop!

    RispondiElimina